Le Chiese   In Visita   Associazione Centro Storico home  
San Giovannello
    Le Chiese In Visita   Associazione  
 

   
           
 

La chiesa è posta su di una collinetta a circa un miglio dal centro della città; la collina era il cuore dell’omonimo paese attestato già nel 1160 e distrutto nel XIII secolo forse a causa di un terremoto.
Nel 1764 sappiamo che vi venne impiantata una sepoltura per paura di una eventuale epidemia all’interno della città.
Normalmente chiusa, la chiesa viene aperta il 29 agosto.
L’attestazione più antica della chiesa, restaurata in seguito più volte, risale al 1551, datazione che si può leggere nell’architrave formata da due blocchi calcarei su cui sono incise anche una croce e due persone adoranti in ginocchio. Quasi al centro della facciata sull’architrave c’è uno stemma con il simbolo della chiesa di Santa Maria della Croce, chiesa da cui dipendeva, datato 1846. In seguito è stata alle dipendenze della parrocchia dei Santi Giorgio e Leonardo e ancora di San Giuseppe Lavoratore.
Alla chiesa appartengono una antica statua del santo e dal 1968 anche una nuova statua in legno, la statua dell’Angelo Custode, un crocefisso ligneo, del 1400 e un dipinto di scuola napoletana probabilmente del 1600 raffigurante la Madonna della Pietà.

     

         
Pagina inizialecosa c' da vedereCome arrivare, sistemarsi,  muoversistoria, tradizioni, personaggiultime notiziechi siamo e che cosa facciamoscrivici!