Associazione Centro Storico di Campobasso
o.n.l.u.s.
  Pagina iniziale
cosa c' da vedereCome arrivare, sistemarsi,  muoversistoria, tradizioni, personaggiultime notiziescrivici!  

 

Laboratori di pittura

Nei laboratori di pittura, tenuti sempre da Michelangelo Janigro, i ragazzi sono riusciti a produrre opere significative come quando nel 2001 e nel 2002 hanno realizzato due quadri collettivi di dimensioni mt. 1.60 x 1.20;

 


.

nel 2003 sono state invece realizzate due opere costituite da assemblaggi di azioni individuali; nel 2004 è stato realizzato un girotondo (sagome di legno dipinte);

 

 

.

nel 2005 è stata raggiunta quasi la perfezione con la realizzazione del gioco dell’oca: un pannello costituito da 16 tavole collegate al percorso e alle regole relative da seguire dopo il lancio dei dadi; successivamente è iniziato un altro periodo fecondo;


.

nel 2006 sono state riprodotte le 40 carte napoletane, selezionate da tutta la produzione del laboratorio,

 


.

nel 2007 il domino, le 32 tavolette del gioco orientale; nel 2008 è stato riprodotto l’abecedario. In questi ultimi tre laboratori segnalati, è bene sottolineare che la selezione delle opere è stata effettuata dagli stessi partecipanti all’attività a seguito di vivaci confronti.

 

 

Il maestro

Michelangelo Janigro - Pittore e scenografo, si dedica anche alla grafica, illustrazione, fotografia e art video. Ha esteso i suoi interessi alla musica e all’arte urbana. Negli anni ‘70 inizia l’attività espositiva: mostre di rilievo a Berna (Bilder-1982), Torino (Sei note in libera uscita -1986), Bologna (Controcanto in progress-1992), Firenze (Sentimenti anonimi-1995), Parigi (Amann, Granier, Janigro - 1997), Campobasso (Paso Doble - 2002), Roma (Fuoriluogo 8 - 2003), Termoli (Genius Loci - 2004). Lavora come scenografo dal ‘78: a Roma con il gruppo teatrale Presenze, a Campobasso con l’associazione Artisti Molisani Associati. Del periodo romano si ricordano le scene per Grand Hotel (1978), Frammenti di verde (1984), Un muro, una tigre (1985), Vuoto esigente (1988), spettacoli teatrali di Angiola Janigro. Della collaborazione con l’A.M.A. sono le scene per Un biglietto di teatro un solo penny (1995), Tu precipitasti nella mia Malanima (1997) e la realizzazione di sculture mobili per San Giorgio e il drago (1998), spettacoli teatrali di Stefano Sabelli. Nel 2008 viene istallata a Campobasso (parco S. Giovanni) la scultura Labirinto monumento (2° premio internazionale Arte Urbana -1996). Maggiori informazioni su www.janigro.it.